BOLLETTE

Quante volte avete sbarrato gli occhi leggendo gli addebiti operati dai fornitori di servizi di telefonia nelle bollette che ricevete oppure sul vostro conto corrente?

Se alla stipula del contratto tutto sembrava rose e fiori, l'offerta appariva conveniente e vantaggiosa, cos'è cambiato nel corso del primo o del secondo anno di utenza?

Evidentemente molto, se le cifre che leggete non corrispondono affatto a quello che avevate preventivato.

Alcuni servizi sono passati, a vostra insaputa, da inclusi nel prezzo forfetario a “supplementari”, oppure la vostra offerta è stata modificata, senza che nessuno vi informasse, per fare spazio ad altre forme di offerta. Le variabili sono moltissime.

AUT - ASSOTEL analizza il vostro contratto, verifica la congruità con quanto sottoscritto all'origine e quanto in corso, e suggerisce cosa fare: a volte è sufficiente una lettera, altre è opportuno cambiare fornitore, altre ancora è preferibile puntare su una conciliazione tra le parti. In tutti i casi l'Utente non viene mai lasciato solo ad affrontare tensioni e problemi: il nostro è un servizio a Zero Pensieri!